Uscita del Mese
Domenica 20 Agosto 2017

VIGEVANO (Pavia)

E il Museo della Leonardiana


Posta nel cuore della Lomellina, la cittadina di Vigevano è tanto legata al Ticino quanto alla sua storia e al suo passato importante e illustre, firmato dalle opere dei Visconti e degli Sforza e sigillato con le geometrie del Bramante e il genio di Leonardo. Furono infatti questi due grandi artisti che, per volere di di Ludovico il Moro, nel sogno di una “città ideale”, a cavallo tra XV e XVI secolo, trasformarono Vigevano in un gioiello rinascimentale.


Il percorso di visita prenderà in considerazione i seguenti monumenti:


Piazza Ducale

Piazza Ducale, splendido esempio di architettura rinascimentale: una delle piazze più eleganti d’Italia, con una cadenza regolare di portici, colonne, capitelli, e la pavimentazione composta con maestria utilizzando le pietre irregolari e traslucide raccolte sulle sponde del Ticino;
il maestoso Castello Visconteo Sforzesco, uno dei complessi fortificati più grandi d’Europa, dalle forme trecentesche, con Castello Visconteole Scuderie (occupate da luoghi d’arte permanenti o temporanei) , la Torre del Bramante (esterno), la Strada Coperta e la Strada Sotterranea. La torre è il simbolo di Vigevano, tanto da essere stata collocata nel punto più alto della cittadina;
il Museo della Leonardiana, attraverso le riproduzioni pittoriche, dei codici e un allestimento multimediale approfondirà
la figura di Leonardo da Vinci presentandone l’intera opera. Niente della permanente è originale, ma le copie e i modelli sono di alta qualità e permettono un’immersione totale nel mondo di Leonardo.


vedi la locandina completa

 



Filmato Battistero

Filmato interno del Battistero in alta risoluzione, concesso dal Sig. Gianni Frigerio

Abside Battistero